De Luca: “Le seconde dosi verranno effettuate con AstraZeneca”

Il governatore De Luca ha comunicato che le seconde dosi del vaccino anti Covid in Campania verranno fornite con AstraZeneca, entrando in polemica con il Governo e il ministro della Salute. Nei giorni scorsi è stato vietato dal Governo somministrare dosi di AstraZeneca ad under 60, creando così la problematica legata a chi aveva già ricevuto la prima dose.

De Luca ha comunicato che la Regione continuerà a somministrare AstraZeneca, per evitare un “mix” di vaccini diversi.

Giovanni Capua

Laureato in lettere appassionato di attualità e politica e residente a Napoli. Via Enrico Fermi 14, 80122 NA - Mail: giovanni@lacronacadinapoli.it