Calciomercato Napoli, si complica il rinnovo di Insigne: vuole 6 milioni

Si complica la strada per il rinnovo di Lorenzo Insigne, con una notizia uscita oggi su “Il Mattino” che indica come il giocatore vorrebbe un contratto da 6 milioni di euro netti all’anno. L’agente Pisacane ancora non ha incontrato la società per iniziare la trattativa, con il giocatore che al momento è in ritiro con la Nazionale per gli Europei e non intende pensare al contratto.

Se ne dovrebbe riparlare alla conclusione degli Europei per l’Italia, che vedono Insigne come uno dei protagonisti in Nazionale. Se non dovesse arrivare la firma del contratto, in scadenza al 2022, Lorenzo Insigne potrebbe lasciare Napoli durante questa sessione di calciomercato, per evitare di vederlo partire a parametro zero il prossimo anno.

Giovanni Capua

Laureato in lettere appassionato di attualità e politica e residente a Napoli. Via Enrico Fermi 14, 80122 NA - Mail: giovanni@lacronacadinapoli.it