Proteste ad Arzano per il lockdown

Cittadini in strada nella città di Arzano, a nord di Napoli, dopo che il Comune, in amministrazione straordinaria, ha disposto il lockdown a seguito dell’aumento dei casi da coronavirus. I negozi, il cimitero e gli eventi sono stati disposti a chiusura. Rimangono aperti solo i negozi che vendono beni di prima necessità.

Impegnate le forze dell’ordine da parte del Prefetto di Napoli per il rispetto del confinamento dei cittadini.

Giovanni Capua

Laureato in lettere appassionato di attualità e politica e residente a Napoli. Via Enrico Fermi 14, 80122 NA - Mail: giovanni@lacronacadinapoli.it