Mandorlini: Napoli unica squadra che può impensierire Juve

“Quest’anno a Juventus vince ancora, ha fatto un’ottima partita ed è ancora più forte dell’Inter e di tante altre squadre. Gran parte del merito dell’Inter è dovuto a Conte, che è riuscito a cambiare la mentalità della squadra. Attualmente la Juve non ha rivali. Sarri sta facendo bene, nonostante all’inizio abbia avuto un po’ di problemi. Avere un mister con un’altra mentalità non è mai facile, ma ha una squadra forte a sua disposizione. Il Napoli, nonostante l’Inter, sarà la squadra che darà più filo da torcere alla Juventus. Queste le parole di Andrea Mandorlini, ex allenatore del Verona, intervenuto a Radio Crc. Insigne? L’ho visto col Toro e non sembrava lui. Non lo vedo sereno, spero venga preso nella maniera giusta perché lo vedo molto preoccupato, e questo è un peccato; ha un gran talento ed è una grande risorsa per il Napoli. Di solito le sue scelte di gioco sono sempre state giuste. L’interpretazione è molto più importante rispetto al modulo di gioco. Il Napoli è una squadra forte, un centrocampo così credo non lo abbia nessuno. Alla lunga ne uscirà, perché al di là di tutto, è un’ottima squadra. C’è ancora tutto il tempo per riprendersi, e la qualità per farlo c’è tutta”.
Cronache della Campania@2019

Fonte