ULTIME NOTIZIE

Campania: legge sugli animali, arriva il ‘118 veterinario’

Una legge che dira’ chi fa cosa, individuera’ responsabilita’ degli enti, delle asl, dei proprietari. Non solo, una legge che prevedra’ anche un archivio...

Terra dei Fuochi: a San Leucio convegno su “Ecotossicologia ed effetti sulla salute umana”.

Il prossimo, 13 dicembre, a partire dalle ore 9,15 e fino alle 17 circa, presso il Real Borgo di San Leucio (Caserta), si terrà...

Casamicciola Terme: i carabinieri forestali denunciano bracconiere

I carabinieri della stazione forestale di casamicciola, durante un servizio di prevenzione e contrasto al bracconaggio denominato “bosco sicuro”, hanno denunciato un 54enne per...

Dl sisma, Mirabelli (PD): ‘Provvedimento utile e necessario ma serve uscire da emergenza’

“Stiamo intervenendo sulla ricostruzione dei territori di Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio e Ischia, con l’obiettivo di semplificare la ricostruzione, accelerarla, garantirne la qualità e,...

Napoli, striscione neofascista per Rastrelli davanti alla sede della Regione. Indaga la Digos

Napoli. Non sono bastati i saluti fascisti al funerale, nella notte appena trascorsa la destra fascista napoletana ha voluto ricordare l’ex governatore Antonio Rastrelli, morto a Ferragosto all’età di 91 anni, con un striscione affisso davanti alla sede della Regione. C’è scritto: ” Il fascismo è etica!!! Camerata Rastrelli presente”. L’iniziativa è stata pubblicizzata dalla pagina facebook ” Mare Nero centro di diffusione libraria” che ha pubblicato anche la foto ” Questa notte, all’ingresso della presidenza della Regione Campania si è voluto ricordare il governatore galantuomo- si legge nel post firmato ” i camerati”- viene ricordato Rastrelli  amava ricordare le motivazioni culturali ed etiche che lo hanno sempre contraddistinto nella sua scelta ideologica.
Un idea di #stato e #istituzioni che lo hanno reso un gigante, nelle scelte amministrative e nel confronto con gli avversari politici, alcuni dei quali oggi si indignano ma sino a ieri non osavano contrastare un uomo che non hai mai rinnegato il concetto di #EticaFascista.
Che la terra ti sia lieve”. Lo striscione è stato affisso davanti all’entrata laterale di Palazzo Santa Lucia. Sull’inquietante episodio indaga la Digos che ha già aperto un’inchiesta sul saluto fascista fatto da alcune persone all’uscita della bara di Rastrelli al termine del funerale nei giorni scorsi. “Lo striscione certamente a Rastrelli non avrebbe fatto piacere specialmente ora che anche dei Lavoratori saranno posti all’attenzione e gogna mediatica perché non accortisi di questa affissione, parlo ovviamente delle guardie giurate che sono a tutela del palazzo a Santa Lucia”, dichiara Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Latest Posts

Campania: legge sugli animali, arriva il ‘118 veterinario’

Una legge che dira’ chi fa cosa, individuera’ responsabilita’ degli enti, delle asl, dei proprietari. Non solo, una legge che prevedra’ anche un archivio...

Terra dei Fuochi: a San Leucio convegno su “Ecotossicologia ed effetti sulla salute umana”.

Il prossimo, 13 dicembre, a partire dalle ore 9,15 e fino alle 17 circa, presso il Real Borgo di San Leucio (Caserta), si terrà...

Casamicciola Terme: i carabinieri forestali denunciano bracconiere

I carabinieri della stazione forestale di casamicciola, durante un servizio di prevenzione e contrasto al bracconaggio denominato “bosco sicuro”, hanno denunciato un 54enne per...

Dl sisma, Mirabelli (PD): ‘Provvedimento utile e necessario ma serve uscire da emergenza’

“Stiamo intervenendo sulla ricostruzione dei territori di Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio e Ischia, con l’obiettivo di semplificare la ricostruzione, accelerarla, garantirne la qualità e,...

LE NOTIZIE DEL GIORNO

Per FaziOpenTheater, ‘Il volo della Gabbiana’ a Palazzo Fazio di Capua. Dal 12 al 15 dicembre

Una prima nazionale per il quarto appuntamento di FaziOpenTheater, la rassegna nazionale di teatro, danza e arti performanti organizzata a Capua, presso l’incantevole struttura...

VII edizione di ‘Break Napoli, la notte dell’inclusione’. Domani la conferenza stampa

Domani, mercoledì 11 dicembre alle ore 10.30, nella sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di...

Prolungata la mostra dedicata al maestro Antonio Notari al Centro Studi Pietro Golia

Dopo la notevole affluenza di pubblico ottenuta alla personale di Antonio Notari presso il Centro Studi Pietro Golia di Napoli, la mostra sarà prolungata...

A Terzigno il primo appuntamento del ‘Club del Libro’ con Antonella Bianco e Francesco Servino

A Terzigno, appassionati di lettura del vesuviano si danno appuntamento per organizzare un club del libro e giovedì 12 dicembre (ore 21), presso il...

Piazza del Plebiscito, fuochi di artificio di notte sotto gli occhi della camionetta dei militari di “Strade Sicure”: vergogna dinanzi la Prefettura e il...

“Ci è stato segnalato un video che mostra l’esplosione di una batteria di fuochi artificiali in piazza del Plebiscito, nella notte tra lunedì e...