Pagani, blitz del Nas in ospedale: tecnici privi di iscrizione all’Albo, materiale scaduto e privo di tracciabilità

Pagani.Ispezione del Nas e degli Ispettori dell’Asl nel reparto di Anatomia patologica dell’ospedale “Andrea Tortora” di Pagani: materiale scaduto e tecnici privi di iscrizione all’Albo. Un quadro decisamente amaro emerge dopo i controlli eseguiti dagli ispettori dell’Azienda sanitaria e dai militari del Nas di Salerno, coordinati dal maggiore Vincenzo Ferrara, che hanno dato un esito incredibile. Se si considera che si tratta di un reparto di ‘eccellenza’ Nello specifico, sono stati trovati oltre trenta contenitori con all’interno campioni biologici in formalina, senza il numero di protocollo in accettazione dell’Unità Operativa. Tradotto: campioni biologici privi di qualsivoglia tracciabilità. All’interno della sala taglio sono stati rinvenute oltre 1000 confezioni.
 Gustavo Gentile
Cronache della Campania@2019

Fonte