Domenica 21 luglio Fabiana Martone in 4et sulla terrazza del Museo Nitsch a Napoli

Domenica 21 luglio ci sarà il concerto di Fabiana Martone in 4et presso l’incantevole terrazza del Museo Nitsch a Napoli (Vico Lungo Pontecorvo 29/d, nei pressi di Piazza Dante). L’ingresso, con prenotazione obbligatoria, è alle 19 e ci sarà prima la visita libera al museo e la degustazione di vino e alle 19.30 avrà inizio il concerto sulla terrazza del Museo. Fabiana Martone, per l’occasione, presenterà il suo nuovo disco “Memorandum”, uscito a novembre 2018 per Soundfly.
MEMORANDUM è un lavoro discografico nato dalla volontà dell’autrice di produrre con l’aiuto delle circostanze e delle giuste energie umane qualcosa in grado di raccontare se stessa e la sua voglia di condividere la sfera della creatività musicale e immaginifica.
Metabolizzare le esperienze del passato, emanciparsi dal ruolo di cantante esecutrice, pensare alla musica con gioia e con responsabilità, fare musica per una esigenza incontenibile di esprimere qualcosa, cercando di perseguire il valore della bellezza nel disordine generale, dell’armonia nel disequilibrio che ci circonda, dell’amore in un momento in cui forse l’unica cosa da fare è “fare con amore”, sono questi i passaggi in mezzo al flusso incessante di pensieri che hanno guidato la realizzazione di questa opera.
L’incontro con Luigi Esposito e Bruno Tommasello prima e la collaborazione con Umberto Lepore e Salvatore Ranone poi, si sono dimostrati l’ingrediente essenziale per poter dare corpo e consistenza alle tante idee raccolte e catalogate nella mente di Fabiana e costituire un piccolo nucleo organizzato intorno ad una idea creativa.
Sempre nello spirito della collaborazione e condivisione, nonché della cura di una tana creativa, i brani del disco sono di Fabiana e di altri autori che lei stessa ha incontrato, anche grazie alla attiva collaborazione con una realtà quale il Be Quiet, un collettivo di artisti (cantautori, musicisti e attori) che lavora per la creazione di una alternativa culturale e promozionale della musica a Napoli e in Italia.
Autori come Ciro Tuzzi (degli Epo), Marco D’Anna, Emanuele Ammendola, Luca Di Maio, Alessio Arena hanno scritto per Fabiana.
Un piccolo sogno, un cuore pulsante di emozioni per la riuscita di qualcosa di così fragile eppure così spontaneo.
Cronache della Campania@2019

Fonte