Sarri, contento per aver centrato gli obiettivi

“Il club mi aveva chiesto di tornare in Champions League e l’obiettivo e’ stato raggiunto. In piu’ la Premier League mi piace molto, mi piacerebbe molto restare”. A dirlo Maurizio Sarri rispondendo a una domanda sul proprio futuro dopo lo 0-0 con il Leicester, pari che ha permesso al Chelsea di conservare il terzo posto. “E’ stata una stagione difficile, ma siamo contenti di aver chiuso al terzo posto e con una finale di Europa League da giocare, una partita molto importante che potrebbe trasformare questa stagione in meravigliosa”, spiega l’ex tecnico del Napoli, che ai microfoni di Sky Sports si e’ soffermato anche sul futuro di Eden Hazard: “Era stanco oggi e l’ho tenuto in panchina. Abbiamo cercato di vincere con lui negli ultimi 25 minuti. Penso che Eden abbia giocato qui per 7 stagioni, cercando in ogni partita di dare del suo meglio: e’ il momento di rispettare la sua decisione”.
Cronache della Campania@2018