fbpx
Connect with us


Cronaca

Napoli, protesta delle coop sociali: si rischia lo stop all’assistenza per anziani e disabili

Published

on

Napoli.E’ critica e diventerà drammatica a fine mese la situazione delle cooperative sociali che effettuano il servizio di assistenza domiciliare a disabili ed anziani a Napoli. Stamane hanno protestato sotto palazzo san Giacomo perché l’amministrazione de Magistris la scorsa settimana non si era neanche presentata all’incontro convocato in Prefettura . Ora ne è previsto un altro la prossima settimana. “La situazione è drammatica- spiega Daniela Esposito – per tutti noi. Il comune di Napoli si porta dietro una situazione di criticità di anni. Il servizio di accreditamento delle cooperative sociali scade nel 2020 ma già da oltre un anno l’amministrazione non paga. Siamo 150 operatori ed effettuiamo migliaia di servizi di assistenza ogni mese.ma le cooperative non hanno più soldi. Hanno anticipato tutto il possibile e molti di noi lavoriamo senza stipendio. Alla quinta municipalità Vomero a fine mese la cooperativa Aleph si ritira e non ci sono altre pronte a sostituirla per cui gli anziani e i disabili resteranno senza assistenza. Situazione drammatica anche alla settima municipalità di Secondigliano e alla nona Pianura Soccavo. In tempi brevi anche qui si rischia il blocco totale. ma nonostante le nostre aperture il comune sembra non volerci ascoltare. E non ci resta che chiedere aiuto al Prefetti affinché trovi una soluzione”. Carlo Landolfi Cronache della Campania@2018

Questo è il sito web dedicato alla Cronaca di Napoli della testata giornalistica Cronachedellacampania.it Registrazione al Tribunale Torre Annunziata n.1301/2016 Registro Stampa n. 7. I contenuti,le immagini e i video appartengono ai rispettivi proprietari eccetto dove specificato diversamente.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.