Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Connect with us


Cronaca

'Ho fretta, devo passare', autista di un'ambulanza minacciato da un centauro

Published

on

Napoli. Autista di un'ambulanza costretto a barricarsi all'interno del mezzo di soccorso per evitare l'ennesima aggressione da parte di uno scalmanato. E' accaduto nel pomeriggio quando la postazione 118 Ascalesi si trovava a Corso Umberto per soccorrere una persona. L’ambulanza era in procinto di caricare il paziente occupando temporaneamente la sede stradale, improvvisamente arriva una persona su uno scooter che inizia a suonare in quanto aveva fretta di passare. La vicenda è raccontato sulla pagina facebook dell'associazione 'Nessuno tocchi Ippocrate' che segnala come aggressione numero 19 dell'anno.
I soccorritori hanno continuato a fare il loro lavoro, il centauro spazientito, si è tolto il caso e dopo aver messo lo scooter sul cavalletto si è avvicinato minacciosamente all’autista soccorritore strattonandolo e minacciandolo di morte. L’autista del mezzo di soccorso si è chiuso all'interno dell'ambulanza mettendosi al sicuro. L'aggressore ha continuato ad offendere l’autista minacciandolo di morte-

“Hanno fretta.......sempre perché il problema non riguarda loro direttamente, se fosse stato un parente dell’aggressore si poteva anche fermare tutto il traffico di Napoli!”. scrive l'associazione sulla pagina facebook.

Questo è il sito web dedicato alla Cronaca di Napoli della testata giornalistica Cronachedellacampania.it Registrazione al Tribunale Torre Annunziata n.1301/2016 Registro Stampa n. 7. I contenuti,le immagini e i video appartengono ai rispettivi proprietari eccetto dove specificato diversamente.