Connect with us


Calcio

Juventus, tris al Sassuolo, di nuovo +11 sul Napoli

Published

on

la Juve fa vedere ancora dei difetti ma lascia dei bei segnali da squadra in crescita. Intanto, il risultato: Sassuolo-Juventus 0-3, gol di Khedira, Ronaldo e Emre Can, tre fisici XL da serate di Champions. Il Napoli torna a -11 e il coro “la capolista se ne va”, sentito nel finale, riassume tutto. Poi, le sensazioni: la Juve ha ballato all’inizio e l’antico muro difensivo è tornato a creparsi, ma dopo i primi 20 minuti in qualche modo si è sistemata, ha ritrovato la solidità e i colpi dei leader, i giocatori da partite importanti. Khedira ha sbloccato la partita e ha rischiato di segnare tre volte. Ronaldo ha timbrato il 2-0 e dato a Emre l’assist per il 3-0. Soprattutto, ha aiutato tutti, anche chi non giocava: dopo il gol ha festeggiato mimando la Mask di Dybala, triste L’1-0 arriva giusto a metà del primo tempo. Consigli sbaglia un rinvio e non è fortunato: se ti ferisci in mare aperto, è bene sperare che non ci siano squali in zona. Purtroppo per lui, invece, la palla finisce allo squalo portoghese, il più pericoloso del mondo. Cristiano calcia, Consigli respinge ma sulla respinta c’è Khedira, altro uomo cinico, che mette in porta. Il 2-0, a 20 minuti dalla fine, invece è un colpo di testa di Cristiano su angolo su Pjanic: classico stacco da saltatore in alto di CR7. Il 3-0, arrivato nel finale, nasce da una spettacolare azione sinistra-destra chiusa da un diagonale di Emre Can.
Cronache della Campania@2018

Continue Reading

Calcio

Insigne, l’attacco vuole migliorarsi, dispiace saltare Parma

Published

on

“Abbiamo giocato con la giusta determinazione. Ancelotti ci ha chiesto di avere massima concentrazione e di spingere sin da subito. Ci siamo riusciti e siamo fiduciosi di poter continuare il cammino in Europa – ha proseguito l’attaccante del Napoli – Questo è un gruppo solido che crede alle proprie potenzialità. Lavoriamo tanto e so quanti sacrifici abbiamo fatto in questi anni per poter crescere. Ora abbiamo la possibilità di puntare a un grande trofeo e ce la metteremo tutta per arrivare in fondo”. Insigne non scenderà in campo domenica, perché squalificato, nel match contro il Parma. “Mi dispiace non poter essere con i miei compagni ma sono certo che faremo una grande gara – ha assicurato – Parma è un campo difficile e dovremo esprimerci al massimo. Alla Juventus penseremo dopo”. Sul difficile momento che sta attraversando l’attacco, Insigne ha spiegato che “stiamo creando tanto ma concretizziamo poco. La responsabilità è anche nostra e stiamo curando i minimi dettagli per poter crescere anche in fase realizzativa. Cercheremo di tornare brillanti sotto porta ma devo dire che in molte occasioni si tratta anhe di avere un pizzico di fortuna in più – ha concluso – La fascia? E’ un orgoglio per me e sento anche la responsabilità di essere capitano.
Cronache della Campania@2018

Continue Reading

Calcio

Napoli, a Dimaro per altri tre anni

Published

on

L’impegno raggiunto tra la societa’ di De Laurentis e il sistema turistico Trentino e’ relativo alla preparazione precampionato della societa’, che quest’anno si svolgera’ dal 6 al 26 luglio. Come tradizione i giocatori svolgeranno un doppio allenamento quotidiano agli ordini del tecnico Carlo Ancelotti e anche la disputa di alcune amichevoli. In occasione della trasferta Trentina, il presidente ha assistito a un concerto nell’ambito dell’Ice Music Festival, nel teatro igloo costruito a 2600 metri sulle piste da sci del ghiacciaio Presena al Passo del Tonale. “E’ un luogo onirico, ideale come set cinematografico. La prova che tutto e’ possibile, anche trasformare il ghiaccio in musica” ha commentato dopo aver ascoltato le melodie dei 16 strumenti scolpiti nel ghiaccio.
Cronache della Campania@2018

Continue Reading

Calcio

Europa League: Napoli-Salisburgo agli Ottavi. Il quadro completo

Published

on

Il Napoli ha trovato gli austriaci del Salisburgo agli ottavi di finale di Europa League nel sorteggio di Nyon. Gli azzurri giocheranno la prima gara in casa al San Paolo. Le partite si disputeranno in gare di andata e ritorno, il 7 e il 14 marzo.
Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Europa League dopo il sorteggio di Nyon. Andata il 7 marzo, ritorno il 14 dello stesso mese:
Chelsea (Eng) – Dinamo Kiev (Ukr)
Eintracht Francoforte (Ger) – INTER (ITA)
Dinamo Zagabria (Cro) – Benfica (Por)
NAPOLI (ITA) – Salisburgo (Aut)
Valencia (Esp) – Krasnodar (Rus)
Siviglia (Esp) – Slavia Praga (Cze)
Arsenal (Eng) – Rennes (Fra)
Zenit San Pietroburgo (Rus) – Villarreal (Esp)
Cronache della Campania@2018

Continue Reading

Articoli più letti

Questo è il sito web dedicato alla Cronaca di Napoli della testata giornalistica Cronachedellacampania.it Registrazione al Tribunale Torre Annunziata n.1301/2016 Registro Stampa n. 7. I contenuti,le immagini e i video appartengono ai rispettivi proprietari eccetto dove specificato diversamente.