E’ morta la 17enne caduta dal sesto piano a Roma, forse suicidio

Roma. E’ morta la 17enne che ieri è precipitata dal sesto piano di uno stabile nel comune di Roma. La minorenne e’ caduta da un palazzo al civico 44 di via Pomezia, nella zona Re di Roma. La 17enne fu trasportata in condizioni disperate in ospedale dove poi è morta dopo qualche ora. Sull’episodio è stato aperto un fascicolo, le indagini sono condotte dagli agenti della squadra mobile coordinati dalla locale procura. Secondo i primi rilievi pare che la ragazzina si sia suicidata. E’ stata disposto il sequestro della salma e nei prossimi giorni sarà effettuato l’esame autoptico che stabilirà con esattezza le cause del decesso.

Cronache della Campania@2018