Basket lo insultano per il colore delle pelle, reagisce e va fuori

Lo insultano con epiteti razzisti e Kader Kam, giocatore di basket degli Aironi Robbio (Pavia), reagisce e viene espulso. E’ successo durante la partita che stava giocando a Sedriano (Milano) per il campionato di serie C. Kader, 31 anni, di origine ivoriana e dall’eta’ di 15 anni residente a Vigevano (Pavia), e’ stato insultato da un avversario che gli avrebbe urlato “negro di m…”. Tanto e’ bastato per reagire e dare una gomitata che gli e’ costata l’espulsione. Ora la Procura Federale potrebbe far scattare un’indagine.

Cronache della Campania@2018