Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Seguici sui Social


Cronaca

Salvini a Napoli: applausi dai balconi e selfie con gli immigrati al Vasto

Pubblicato

il

Napoli. Un tripudio di folla inaspettato. Applausi dai balconi del quartiere Vasto e selfie con gli immigrati. Cosi' e' stato accolto in via Milano il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che si sta recando nella chiesa del Buon Consiglio per incontrare il parroco, don Vincenzo Balzano. Alcune donne hanno urlato 'Matteo, Matteo aiutaci' riferendosi alla situazione che si registra nel rione.Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, e' giunto a Napoli, nel quartiere del Vasto e sta percorrendo a piedi via Firenze, fermandosi a parlare con alcuni cittadini. Gli stanno chiedendo sicurezza e lavoro. "Possiamo dare delle risposte, ne parleremo dopo in Prefettura", dice Salvini.Camminando in strada per raggiungere la chiesa del Buon Consiglio, dove incontrerà il parroco, Salvini è stato fermato da diverse persone, italiani ma anche immigrati, che gli hanno chiesto un intervento per il quartiere. Molti gli applausi ricevuti dal vicepremier dalle tante persone affacciate ai balconi. La strada, nella quale si trova la chiesa del Buon Consiglio meta della visita di Salvini, è una delle strade del rione Vasto, a ridosso della stazione ferroviaria di piazza Garibaldi, caratterizzata dalla folta presenza di immigrati. Agli applausi dai balconi hanno fatto da controcanto le richieste dei residenti di un impegno maggiore contro il degrado del quartiere. "Matteo siamo con te, a NAPOLI sei il benvenuto. Abbiamo bisogno di te", urlavano alcune persone affacciate ai balconi di via Milano. Il vicepremier li ha ringraziati e salutati mentre attraversava a piedi alcuni viali del Vasto.