Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Seguici sui Social


Quartieri

Entro un anno in azione il crematorio a Poggioreale

Pubblicato

il

Si e' conclusa con esito positivo la conferenza dei servizi per l'adozione dell'autorizzazione unica ambientale per l'esercizio dell'attivita' di forno crematorio ubicato nel Comune di Napoli in via Santa Maria del Pianto. A quest'autorizzazione, indispensabile per la messa in esercizio del forno, seguira' nei prossimi giorni la firma del contratto di concessione. Pertanto, entro fine anno e' prevista la messa in funzione dell'impianto crematorio, che sara' complessivamente composto da tre forni di cremazione ad alta tecnologia. E' quanto si legge in una nota del Comune di Napoli. "Grazie anche al prezioso lavoro del dirigente del Servizio Cimiteri e di Citta' Metropolitana, si raggiunge oggi un risultato storico per la citta' di Napoli - sottolinea l'assessore Sardu con delega ai Cimiteri - L'autorizzazione per l'immissione fumi e' un atto fondamentale per il funzionamento del forno crematorio, e nei prossimi giorni seguira' la stipula del contratto. Possiamo dunque annunciare a tutti i cittadini che entro fine anno il Comune di Napoli avra' un forno crematorio funzionante. Si tratta di un impianto tecnologicamente avanzato, progettato seguendo dettami moderni, e con tariffe stabilite dal Comune".