Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Seguici sui Social


Attualita

Napoli, i sindacati chiedono sicurezza e dignità per i 146 migranti ospiti nei Cas del Vasto

Pubblicato

il

Sicurezza sul lavoro, garanzie e dignita' per i 146 migranti che, ospiti nei Cas del Vasto, rischiavano di essere espulsi per un provvedimento disciplinare, un monitoraggio costante e piu' controlli per un'accoglienza fatta di regole ma anche di strumenti adeguati per l'integrazione ed il ripristino del consiglio territoriale presso gli uffici della prefettura, luogo di confronto e di denuncia per i migranti, sono queste le richieste che i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Walter Schiavella, Gianpiero Tipaldi e Giovanni Sgambati hanno fatto al prefetto Carmela Pagano. Dopo l'appello unitario "Fermiamoci. Restiamo umani" Cgil, Cisl e Uil continuano le loro azioni a favore dei diritti e della dignita' dei migranti e della fasce socialmente piu' deboli, nel rispetto delle regole e del buon senso, per una civile convivenza e per una reale integrazione con l'obiettivo di scongiurare altri fenomeni di violenza, di intolleranza e di razzismo. Il prefetto Pagano non solo ha accolto con positivita' l'intervento dei Sindacati, ma si e' detta molto disponibile al dialogo e al confronto su queste tematiche. Nel corso dell'incontro Schiavella, Tipaldi e Sgambati hanno consegnato una piattaforma per il rilancio del Vasto e di Piazza Garibaldi, divenuto scenario di guerriglie, violenze , intolleranze razziste e completo degrado non piu' tollerabili. "E' necessario, hanno sottolineato i tre segretari, "ripristinare legalita', diritti e controlli piu' serrati per una pacifica convivenza e per il benessere di tutti napoletani e dei migranti". Nel documento quattro sono gli interventi proposti da Cgil, Cisl e Uil: il decoro e l'illuminazione delle strade; la sicurezza e la legalita' con azioni piu' costanti ed efficaci delle forze dell'ordine; i diritti e la dignita' dei migranti attraverso un'accoglienza sicura, garantita ed adeguata alle necessita' delle persone che arrivano da guerre , violenze e poverta'; attrattive e bellezza per piazza Garibaldi e per il quartiere Vasto essendo porta principale della citta' per turisti e viaggiatori , attraverso iniziative ed eventi culturali e sociali che tengano sempre accesi i riflettori sul quartiere e non piu' per i fatti di cronaca.