La giunta approva la Variante per la realizzazione di 32 alloggi popolari a Ponticelli - La Cronaca di Napoli
Connect with us

Quartieri

La giunta approva la Variante per la realizzazione di 32 alloggi popolari a Ponticelli

Avatar

Pubblicato

Il

La Giunta comunale, su proposta dell'assessore all'Urbanistica Carmine Piscopo, ha approvato il nuovo quadro economico scaturente dalla perizia di variante predisposta per il completamento dei 32 alloggi di edilizia pubblica, necessari alla mobilita' dei residenti del sub-ambito 7 del Piano di Recupero Urbano di Ponticelli. Il progetto che si porta a realizzazione riguarda due edifici nei quali sono distribuiti complessivi 32 alloggi di edilizia pubblica con le relative sistemazioni esterne, che prevedono alberature e parcheggi pertinenziali e una piazza pubblica. Gli alloggi sono destinati alla mobilita' dei residenti del Campo evangelico, ospitati nelle casette prefabbricate donate in occasione del sisma del 1980. I lavori, iniziati nel febbraio 2010, hanno visto una interruzione nel 2015 che ha portato alla risoluzione del contratto con l'impresa appaltatrice. La variante, che prevede un maggior costo dell'intervento complessivo per circa 180 mila euro, consente di pervenire al completamento dell'intervento. In particolare, si prevede l'incremento di alcune categorie di lavorazioni dovute ad adeguamenti normativi, come, ad esempio, per le canne fumarie delle caldaie e gli ascensori, oltre a talune soluzioni tecniche che consentono di garantire una maggiore aerazione dei piani interrati destinati a cantine di pertinenza degli alloggi. Tale incremento di lavori viene in parte compensato dalla riduzione di altre categorie di lavori come, ad esempio, quelle relative alle sistemazioni esterne, conseguenti alla previsione di aree a verde con un adeguato indice di permeabilita'. Il termine dei lavori e' previsto entro la fine di novembre 2018. "Con questo atto - sottolinea l'assessore Piscopo - si consente la conclusione di una vicenda iniziata tanti anni fa e che interessa i residenti del villaggio realizzato a Ponticelli per ospitare famiglie terremotate."

Contenuti Sponsorizzati